"LA CORSA DEL TEMPO" DI ANNA ACHMATOVA

 

"La corsa del tempo" di A. Achmatova

 

Ogni parola di queste pagine è avvenuta.

Ogni parola sgorga dalle memorie del corpo. Ogni parola è sapida, glassata e piena.

C'è una torretta che custodisce la fine dell'estate, c'è un lago placido e cupo, c'è una cicogna maestosa e fragile.

È il mio ricordo di un giorno che è tornato a trovarmi grazie a questa "corsa del tempo". Non so immaginare potenza più forte per una poesia che fare un ricordo. Non so immaginare potenza più forte per una pagina del farsi coperta e così proteggere e custodire.

 

Consigliato: agli insonni e a chi sogna; ai freddolosi e ai fumatori; ai caratteri scuri e ai figli di se stessi; agli esteti e ai pratici di cuore; a chi ulula alle stelle.

✅Dr. Andrea Costantini

❇Firenze e Roma

?3281729876

Seguici su Facebook

Ricevi aggiornamenti